Fallimento nella perdita di peso. Dieta fallita, cause e soluzioni alla mancata perdita di peso

Diete: perché riprendo il peso perduto?

fallimento nella perdita di peso

Sono in tanti, infatti, allo scoccare della mezzanotte del nuovo anno, coloro che si sono ripromessi di mangiare meno e meglio, di rinunciare ai cibi spazzatura, di perdere peso velocemente.

Ci aiuta ad individuare le cause del fallimento della dieta la neuroscienzata e psicologa Nicole Avena, autrice di Why Diets fail.

13 abitudini che sabotano la perdita di peso

Volutamente abbiamo inserito questo approfondimento nella categoria psicologia perché dietro una dieta fallita ci stanno ragioni che partono proprio dalla nostra mente. Mangiare sano è per sempre e a lungo termine offre un dimagrimento duraturo e un netto miglioramento delle condizioni di salute, un innalzamento dei livelli di energia e uno schermo protettivo contro il cancro, diverse malattie metaboliche e cardiovascolari.

Gli zuccheri, i cibi spazzatura, creano vere e proprie forme di dipendenza con annesse crisi di astinenza.

  • Quando si fallisce in qualcosa, a prescindere dal tipo di azione o percorso intrapreso, rimane dentro di te quella sensazione di vuoto, di incompiuto che ti porta a pensare di non aver mai fatto abbastanza, di aver perso,senza possibilità di ripresa.
  • Diete: perché riprendo il peso perduto?
  • La maggior parte delle diete, anche le più strampalate, ci permettono di perdere peso perché creano una differenza tra entrate ed uscite, cioè ci fanno assumere meno calorie rispetto a quelle che consumiamo.
  • Come sapere se brucia i grassi
  • Cardiff brucia grassi
  • Diete: perché riprendo il peso perduto?
  • I motivi?

Se non si è pronti ad affrontare questi attacchi, con le giuste strategie psicologiche, è normale incorrere in un fallimento. Bisogna imparare a gestire questo stress, con attività sane da cui ricavare lo stesso piacere che è venuto a mancare.

fallimento nella perdita di peso

Ricompensarsi con un vestito nuovo se si riesce a resistere alla tentazione, coltivare un hobby, distrarsi, sostituire ai cibi spazzatura desiderati della frutta e della verdura, sono tutte ottime soluzioni per risolvere il problema. Più che per privazione, bisogna dunque agire per sostituzione per non far fallire una dieta dopo pochi giorni.

fallimento nella perdita di peso

pubblicazioni