Merlin fanfiction di perdita di peso, A Thousand Years Chapter Il Piano di Morgause, a merlin fanfic | FanFiction

By: ValeriaGP Attenzione! Spoiler sulla 5a Stagione. Merlin ha cercato Arthur ogni momento delle sue innumerevoli vite. Ormai rassegnato a non vederlo mai più, un viaggio in Metro gli cambierà la vita. Primo capitolo ispirato ad una fic breve letta su Tumblr mesi fa, di cui purtroppo non ho mai più trovato l'autore. Ci sono cose che probabilmente non comprenderete, ma è assolutamente voluto ; Spero che vi piaccia comunque! Il respiro calmo di Merlin gli solleticava la spalla, su cui il moro era appoggiato, il suo corpo caldo incollato a quello di Arthur.

Il Re sapeva che aveva molti impegni ed obblighi, tra cui spiegare al team che cosa gli era successo nei giorni precedenti e pianificare le loro prossime mosse, ma voleva godersi ancora per un momento la vicinanza del suo Merlin. Sorrise e decise di stare al gioco Il biondo cercava di merlin fanfiction di perdita di peso ma era per lui impossibile muoversi, fra le corde sulle mani e il peso di Merlin sopra di sé.

Gli mancava ormai quasi il fiato dalle risate, quando disse quasi urlando a Merlin: "Va bene va bene! Basta che tu smetta di torturarmi! Chiedi e ti sarà dato! Tu, legato, e io che ti domino e faccio di te quello che voglio. Bisogna pareggiare i conti, mio caro Merlin sentendolo muovere disse: "Ah, dimenticavo Il briefing con Gaius e gli altri fu lungo e non facile: erano tutti esterrefatti che Morgause si fosse lasciata ingannare da Arthur, che avesse creduto alla sua "interpretazione" in cui fingeva di essersi convertito alla loro causa.

Dovevano essere pronti a qualsiasi eventualità per poter a loro volta tendere una trappola ai loro merlin fanfiction di perdita di peso alla prima occasione. Merlin aveva notato che Gwen, per tutto il tempo in cui Arthur raccontava la sua vicenda, era rimasta ad occhi bassi, come se non avesse il coraggio di guardare in faccia gli altri.

Guardando ovunque tranne che nei suoi occhi, Gwen disse: "No, Merlin. Non va tutto bene. Questa situazione per me è Ho accoltellato io Tyr, quel povero ragazzo innocente. Sono stata io a tentare varie volte di uccidere Arthur, e ricordo perfettamente quanto lo odiassi in quei momenti.

Se non ci fossi stato tu, Merlin, a salvargli la vita Arthur che mi diceva di non amarmi e non volermi più vicino a sé, e che si era reso conto di aver fatto un grosso errore a sposarmi Era orribile, Merlin. Sono stata debole Il tuo amore e la tua devozione lo hanno salvato talmente tante volte che credo nemmeno tu le ricordi tutte, ormai.

Ed è per questo che Morgana ha potuto controllarmi. Ero sola: nonostante fossi sposata con Arthur e gli volessi un gran bene, per me quegli anni sono stati anni di impegno, di lavoro, di sacrifici. Dovevo essere sempre perfetta, dare di me un'immagine impeccabile, perché partivo da una situazione svantaggiata rispetto ad altre donne che si ritrovano regine.

Io ero stata una ragazza comune, una serva per di più, e superare i pregiudizi dei sudditi e dei nobili, e farmi accettare come sovrana, era il merlin fanfiction di perdita di peso cruccio quotidiano.

Ma a cosa è servito in fin dei conti? Non sono riuscita a dare un erede ad Arthur, non ho potuto stargli vicino quando più aveva bisogno di me, e oltre a questo l'ho anche tradito, cercando di ucciderlo.

A cosa sono serviti i miei sacrifici? Il passato è passato, e sai bene che sei stata usata da Morgana per i suoi scopi. Non puoi colpevolizzarti per esserti sottomessa a quell'incantesimo, ci sono persone che impazziscono al solo sentire le urla che la mandragola emette. Tu sei crollata sotto un potere enorme, e a quel punto purtroppo eri solo un pupazzo nelle mani di Morgana, e tutto quello che hai fatto in realtà è stata lei a farlo, non tu! Merlin fanfiction di perdita di peso modo di fare il doppio gioco, e finalmente potremo mettere fine a questa faida inutile che va avanti da secoli.

Abbiamo bisogno di te Gwen, abbiamo bisogno della tua forza e delle tue capacità, e credo che aiutare Arthur a sconfiggere Morgause e gli altri sia il modo migliore per te per fare pace col tuo passato.

Colin Morgan mentre interpreta Merlino. Merlino Merlin in originale interpretato da Colin Morgan e doppiato in italiano da Davide Perino è il protagonista della serie. Il personaggio è tratto dal famoso mago Merlino del ciclo arturiano ; la serie televisiva ne illustra molto liberamente rispetto alla leggenda originale la gioventù, come egli conosce Artù Pendragon e lo aiuta a diventare re. Merlino è un ragazzo alto e magro, di poca muscolatura.

Pensi di farcela? Possiamo contare su di te? In quel momento, fra le lacrime, Merlin vide in lei decisione e determinazione. Siamo fortunati ad averti. Era felice che le cose fra di loro fossero andate a posto, che non ci fosse rancore da parte di lei per il fatto che Arthur aveva sempre amato qualcun altro. Stai cercando di rubarmi la moglie? E poi sono impegnato Il biondo gli diede un leggero bacio su un orecchio, e disse: "Ma davvero?

Sei impegnato?

E con chi? Gli disse: "Merlin, non so cosa mi hai fatto, ma tu mi farai impazzire. Sicuro di non aver usato nessun incantesimo su di me? Abbiamo un bel po' di cose da programmare.

merlin fanfiction di perdita di peso perdere peso mobilità limitata

Morgana camminava in un luogo desolato, avvolto da una fitta nebbia. Era notte, e la luce della luna rischiarava l'oscurità, illuminando le rovine in cima alla collina che la sovrastavano imponenti.

La nebbia nascondeva alla vista una gran parte di quelle rovine, ma per quello che Morgana poteva intravedere, era una costruzione alta e stretta. Al guardarla meglio, si rese conto che non era una donna, almeno non completamente. Aveva un aspetto merlin fanfiction di perdita di peso alieno, e il cappuccio che le copriva parzialmente il volto non riusciva a nascondere le sue fattezze esagerate - aveva il viso oblungo e la pelle chiara, quasi traslucente.

No, decisamente non era una donna. La creatura stava china sulla coppa: guardava nell'acqua senza battere ciglio, a occhi spalancati, e muoveva le labbra come se stesse parlando. Sforzandosi di non perdere la connessione visiva con la creatura, disse: "Sono qui, sono io. Quando fu certa di poterle recitare a memoria, disse rivolta alla donna che nella sua visione era di fronte a lei: "Ho capito.

Le mancava l'aria, non riusciva a respirare, e annaspava, annaspava Era madida di sudore, e non riusciva a riprendere fiato completamente. Ora sapeva che i suoi strani sogni, che in questa vita non aveva mai saputo interpretare, erano delle visioni; anche se non lo avesse saputo con sicurezza, quello che aveva appena esperito era stato troppo reale per considerarlo un semplice sogno. E aveva la netta sensazione che fosse un vero e proprio messaggio, inviatole in sogno da quella creatura.

Chi poteva mai essere? Non ne aveva idea Giacque per ore nel suo letto, incapace di tornare a dormire, ossessionata dal ricordo della sua visione. Sperava che prima o poi avrebbe capito quale fosse il suo significato. Se fosse stato un giorno normale, Mordred come bruciare i grassi dal nostro corpo avrebbe pensato due volte alla scuola.

Anzi, avrebbe fatto qualsiasi cosa, qualsiasi incantesimo, pur di sgattaiolare via - possibilmente facendo spaventare qualcuno dei suoi antipaticissimi e ordinari compagni di classe nel frattempo. Eppure oggi gli mancava: sicuramente, ora che ricordava cosa significasse vivere una vita in cui le responsabilità ti venivano gettate merlin fanfiction di perdita di peso fin da piccolo, gli faceva rivalutare la semplicità di una vita in cui l'unico impegno era stare attento in classe e leggere libri il pomeriggio.

E in un'altra situazione, probabilmente avrebbe pensato che Morgause era la persona più figa che conosceva - sicura di sé e della sua magia, spavalda e prepotente, e anche bella, oltretutto. Pochi giorni fa era stato proprio Mordred a dire a Morgana che merlin fanfiction di perdita di peso era giusto che loro, potenti maghi ed evidentemente superiori alla plebaglia che girava loro intorno, dovessero nascondersi, quando in realtà avrebbero potuto conquistare tutto e tutti con facilità: bastava unire i loro poteri merlin fanfiction di perdita di peso avrebbero prevalso senza alcun problema contro i comuni mortali.

If My Memory Serves Me Well - Merlin FanFiction Trailer (Full)

E oggi invece, dopo aver conosciuto Morgause, ed esserci stato a diretto contatto per giorni, si era reso conto di quanto fosse profondamente sbagliato quello che lui stesso aveva predicato fino a poco fa: guardando Morgause vedeva perfettamente l'errore di fondo di quel tipo di pensiero, cioè che non c'è realmente bisogno che nessuno prevalga su nessun altro, a patto che ci sia rispetto reciproco. Questa crociata di distruzione che Morgause stava portando avanti, e in cui aveva coinvolto lui e Morgana, era altrettanto sbagliata di quella che aveva portato avanti, tanti secoli fa, Uther Pendragon.

Non c'era differenza merlin fanfiction di perdita di peso occhi del giovane. Adesso che il suo dolore per la perdita di Kara si era affievolito - vivere due vite tendeva a mettere tutto in prospettiva - Mordred capiva perché Arthur aveva dovuto condannarla. Le erano state date varie possibilità di pentirsi, e lei le aveva respinte tutte, con negli occhi la stessa folle esaltazione che il giovane vedeva nello sguardo di Morgause. E per quanto gli mancasse l'unica ragazza che avesse mai amato, Mordred capiva che Arthur non aveva avuto scelta, e lo aveva perdonato, in cuor suo.

Mordred ne era onestamente addolorato, perché Arthur aveva un carattere forte e fiero, ed era l'uomo più coraggioso che il druido avesse mai conosciuto - a parte forse Emrys, che aveva rischiato di essere scoperto per dieci anni pur di restare a fianco del suo Re nonché, se Mordred aveva intuito correttamente ai tempi di Camelot, oggetto del suo amore. E in effetti, pensando ad Emrys, anche di lui capiva le motivazioni: per come erano andate le cose, e vista la grande diffidenza che Merlin aveva sempre dimostrato nei suoi confronti, Mordred sospettava che lo stregone sapesse che ruolo avrebbe avuto nella morte di Arthur, e quindi lo temesse e facesse di tutto per tenerlo lontano dal suo Re.

Per vendicare Kara, Mordred aveva ucciso Arthur, rinnegando in un solo gesto il suo legame di gratitudine e amicizia nei confronti dell'uomo, nonché il suo giuramento come Cavaliere nano gel per dimagrire confronti del Re; e in cuor suo sapeva che, se avesse saputo in anticipo come sarebbero andate le cose, avrebbe fatto di tutto per cambiare il corso della storia.

Quindi capiva e perdonava anche Merlin. Non che a questo punto avesse una qualsivoglia importanza. Il suo posto era con Morgana, e visto che sua sorella era con Morgause, lui sarebbe rimasto al suo fianco, anche perché di Morgause non si fidava affatto, primariamente perché non aveva idea di quale esattamente fosse il suo piano: oltre all'obiettivo già merlin fanfiction di perdita di peso, cioè sottomettere Arthur alla sua volontà, la donna non aveva condiviso con loro nient'altro.

E a domande dirette su 'cosa succedesse dopo', lei sviava sempre il discorso e rispondeva a monosillabi.

merlin fanfiction di perdita di peso Perdita di peso di 30 kg in un mese

E gli piaceva ancora meno il modo in cui guardava Morgana: era vero che nella sua vita precedente sua sorella aveva sfiorato la follia - e lui non avrebbe mai dimenticato il suo sguardo da invasata quando l'aveva reincontrata dopo tutti quegli anni a Ismere - ma in questa vita Mordred riusciva a rivedere qualcosa della Morgana buona e compassionevole che aveva conosciuto a Camelot quando era solo un bambino, e quindi considerava che per lei non fosse troppo tardi.

E l'influenza di Morgause sicuramente non le faceva bene Tutto quello che sapeva per certo Mordred, era che non l'avrebbe abbandonata nelle mani di quella megera. Se fosse stato necessario, Mordred avrebbe combattuto e ucciso per lei, di questo era certo.

Ho bisogno di parlarle. E poi, perché devi parlare solo con lei? Quindi parlerai a tutti e due", le aveva sussurrato con tutto l'odio di cui era capace. Se proprio vuoi sapere In fondo puoi tornarci utile. Non hai dormito? Brutti sogni? Mi sbrigo!

  1. Merlin, 'Crush .. ' di Britin_Kinney su EFP Fanfiction
  2. Bruciatore di grasso fiammata guerriero
  3. Ragioni per perdita di peso e gonfiore
  4. Massima perdita di grasso una settimana
  5. annamaria mantello (annamariamantel) on Pinterest

Si sedettero di fronte a lei sul divano, e Mordred disse: "Allora? Di cosa volevi parlarci? Ma forse è più facile mostrarvelo Si trovavano in una sala riccamente decorata, con un trono al suo centro. Sul trono era seduta la Regina Elisabetta II, ma a guardarla meglio non era seduta: era accasciata e ad occhi chiusi, evidentemente incosciente. Morgause aveva ancora un braccio esteso davanti al proprio corpo, e si vedeva chiaramente che aveva fatto un incantesimo alla Regina Mordred si rese conto con orrore che l'aveva uccisa!

Arthur sorrideva con un'aria soddisfatta, e quell'immagine da sola fece rabbrividire Mordred.

merlin fanfiction di perdita di peso perdita di peso di sammy robinson

In prima fila fra gli spettatori d'elite presenti nell'Abbazia c'era Morgause, accanto a Morgana e di nuovo Mordred stesso. Allora era questo che la strega tramava: uccidere la Regina per far salire al potere Arthur Perché non prendere il potere per sé, o darlo a Morgana?

A cosa le serviva Arthur? In un angolo Mordred vide Morgause, i suo occhi dorati e un ghigno soddisfatto sul volto. Evidentemente, aveva influenzato la votazione per poter centralizzare il potere in mano ad Arthur, di fatto rendendolo un dittatore - l'abolizione delle Camere significava la cancellazione della democrazia. Fuori dal palazzo di Westminster, sede delle Camere, un cordone di sicurezza cercava di contenere la folla infuriata che dimostrava contro l'abolizione della libertà Di nuovo un cambio di scena I giovani erano atterriti, e dicevano 'Scusateci, stavamo rientrando, siamo stati trattenuti e non abbiamo potuto tornare come bruciare i grassi stando seduti casa in tempo per l'inizio del coprifuoco!

Non poteva credere ai suoi occhi.

Merlin, 'Miscarry: aborto' di Shannara_ su EFP Fanfiction

Nella visione successiva, Merlin fanfiction di perdita di peso vide passare davanti a sé dei titoli di giornale che lo sconvolsero: "Arthur Pendragon, il dittatore del passato e del futuro? L'ultima cosa che Mordred vide fu Arthur, sdraiato in un letto in una pozza di sangue, e Morgause con un coltello in mano Lo doveva a Morgana, lo doveva alla persona che gli aveva salvato la vita quando era ancora un bambino piccolo e solo, spaventato dai suoi poteri e da quello che riusciva a fare.

Arthur era esausto. Benché non avessero fatto nulla di particolare quel giorno, erano state ore emotivamente molto faticose: dover spiegare a tutti quello che gli era successo, doversi giustificare con loro e vedere nei loro occhi il sospetto che stesse mentendo, sebbene per poco tempo, lo aveva davvero sfinito. E poi Merlin La sua presenza era rassicurante, e la sua vicinanza lo calmava, ma bastava un suo casuale tocco, uno sfioramento, una carezza Il ricordo della notte precedente era rimasto per tutto il giorno con lui: aver assaporato per la prima volta il suo corpo, ed essersi unito con lui fino a sentire la sua anima traboccare nella propria, lo aveva cambiato molto.

Era come se fossero stati destinati da sempre a diventare finalmente una cosa sola, ed aveva la sensazione che non ne avrebbe mai avuto abbastanza. Ed ora finalmente era sera. Merlin era rimasto in salone a parlottare con Gaius, e immaginava che ne avrebbe avuto ancora per molto, quindi chiuse gli occhi pensando di rilassarsi un attimo prima che arrivasse Merlin.

Personaggi di Merlin

La sveglia sul suo comodino segnava le 2. Aveva dormito più di 3 ore senza nemmeno rendersene conto! Ah, a proposito

pubblicazioni